Plasmon

Produzione di generi alimentari per l’infanzia. Presenta i prodotti raggruppati per età ed offre ricette e consigli degli esperti.

L’ultracentenaria tradizione della Plasmon comincia a Milano nel 1902 ad opera di Cesare Scotti. L’azienda, la cui prima denominazione è Sindacato italiano del Plasmon, importa e commercializza il plasmon, ingrediente base dei prodotti più famosi a marchio Plasmon tra cui gli omonimi biscotti. Nel 1916 l’azienda cambia nome in Società del Plasmon.
Sedici anni dopo la Plasmon inizia il suo commercio anche all’estero e in contemporanea viene inaugurato a Milano il primo stabilimento, in via Archimede, che sarà distrutto dai bombardamenti del 1943. Nel 1956 l’azienda si trasferisce nel nuovo stabilimento di via Cadolini e nel 1963 viene acquisita dal gruppo Heinz♙.
Nel Luglio 2013 l’azienda viene rilevata dalle società Berkshire Hathaway (Warren Buffett) e 3G Capital (Alexander Behring) aziende che a Febbraio 2013 acquisirono la Heinz stessa.